Bandi e Appalti

Trentino Sviluppo cerca e-Ranger, ovvero imprese e consorzi innovativi capaci di progettare sistemi digitali per il monitoraggio e la salvaguardia della flora e della fauna nelle aree naturali protette. La call, promossa in collaborazione con Parco Naturale Adamello Brenta, Università di Trento, TIM, Manfrotto, nVidia, FEM e Muse, si chiude venerdì 19 gennaio.

Nell’ultima seduta del 2017 la Giunta provinciale ha approvato, su proposta del vicepresidente e assessore allo sviluppo economico e lavoro Alessandro Olivi, due nuovi bandi per sostenere le attività di ricerca e sviluppo delle imprese trentine.

Maggiori risorse provinciali, anche provenienti dai fondi europei FESR, alle imprese, per sostenere attività di ricerca e innovazione: questo l'oggetto di tre nuovi provvedimenti che hanno ottenuto ieri, 14 dicembre, il via libera preliminare della Giunta provinciale, su proposta del vicepresidente e assessore allo sviluppo economico e lavoro Alessandro Olivi.

Sono quattro i diversi bandi attivati dalla Provincia autonoma di Trento nell'ambito del Programma operativo FESR 2014-2020 per sostenere la crescita innovativa delle piccole e medie imprese trentine: 

Hai un'idea d'impresa innovativa in ambito green ma non sai come trasformarla in realtà? 

Vedi il video

Giunge quest’anno alla sua decima edizione il D2T Start Cup, il premio che accompagna gli aspiranti startupper nella fase di pre-incubazione, ovvero nel delicato stadio iniziale che va dallo sviluppo di un’idea imprenditoriale alla sua concretizzazione. Il concorso, promosso da Trentino Sviluppo in collaborazione con HIT-Hub Innovazione Trentino, è aperto a team composti da almeno due partecipanti senza limiti d’età, che presentino un progetto imprenditoriale nell’ambito del green, della meccatronica o dell’ICT.

Vedi il video

C'è tempo fino al 12 ottobre per iscriversi alla nona edizione del Premio Ambiente Euregio, bandito dall'omonima istituzione e volto a incentivare l'innovazione e la sostenibilità ambientale. 

Possono partecipare privati e persone giuridiche (enti locali, associazioni, scuole e imprese) residenti o aventi la propria sede legale nelle province di Trento e Bolzano o nel Land Tirolo. 

Il Premio è suddiviso in due categorie:

1. Progetti ed idee, intesi come proposte di miglioramento e interventi avvenuti nel biennio 2016-2017;

Sarà possibile utilizzare 6,5 milioni di euro per un intervento di rigenerazione degli immobili esistenti 

È giunto all’ottava edizione il Premio Ambiente Euregio, il concorso dedicato all’ambiente e alla sostenibilità rivolto ai tre territori Tirolo, Alto Adige e Trentino. L’obiettivo del bando è quello di sensibilizzare e motivare imprese e privati ad una tutela dell’ambiente attiva ed incentivare l’innovazione nel settore ambientale.

In data venerdì 24 Aprile, in seduta pubblica tenutasi presso la Provincia autonoma di Trento, si è conclusa la fase di valutazione tecnica ed economica delle 9 offerte pervenute da parte delle imprese partecipanti alla gara per l'assegnazione del progetto esecutivo e dei lavori per la realizzazione dell'opera denominata "Progetto Manifattura - Green Innovation Factory,  Ambito B - lotto 1".

Condividi contenuti