Bandi e Appalti

È on-line il bando della 12^ edizione del Premio D2T AdventureX, il contest che premia le idee di impresa in fase pre-seed con un montepremi da 45 mila euro, formazione e accompagnamento.

Per trasformare le startup in imprese di successo, EIT Climate-KIC si fa in quattro, anzi in tre. Il nodo italiano dell’Istituto europeo per l’innovazione e la tecnologia propone infatti anche quest’anno – in collaborazione con Aster, Trentino Sviluppo e Hub Innovazione Trentino – il programma trifasico "Climate-KIC Startup Accelerator Italy" per favorire la nascita e la crescita di imprese low-carbon.

Lo sport è un volano incredibile per lo sviluppo economico del territorio ed uno strumento di promozione di valori e integrazione sociale, così come dichiarato anche all'interno del Programma europeo Erasmus Plus 2019.

Sei una startup innovativa che va più veloce, unisce sport e tecnologia e vuole battere ogni record? SPIN Accelerator Italy è la call for ideas che fa per te.

Convincere una giuria di esperti della bontà del proprio progetto imprenditoriale in soli due minuti, senza l’ausilio di Power Point: questo l’obiettivo dei concorrenti della business competition “120 secondi”. Il contest – promosso da Trentino Sviluppo nell’alveo del progetto europeo Startup Euregio – si articola in tre diverse fasi: una preselezione territoriale, una finale provinciale e una finalissima a cui avranno accesso il vincitore trentino e i suoi omologhi altoatesino e tirolese.

Scadono lunedì 9 luglio alle ore 13 i termini per candidarsi al “secondo stage” del Programma Startup Accelerator di Climate-KIC

Quattro milioni di euro per la nascita o la crescita di nuove imprese: è quanto previsto dal bando approvato preliminarmente venerdì 27 aprile dalla Giunta provinciale, su proposta del vicepresidente e assessore allo Sviluppo economico e Lavoro Alessandro Olivi. Trentino Sviluppo è la struttura responsabile dell’iniziativa, incaricata della raccolta e valutazione delle domande per l'accesso alle agevolazioni.

Scadono mercoledì 16 maggio alle ore 12 i termini per candidarsi al nuovo corso di laurea in Meteorologia ambientale promosso dall'Università di Trento (Dipartimento di Ingegneria Civile, Ingegneria Meccantica, Fisica, Centro Agricoltura Alimenti Ambiente) e dall'Università di Innsbruck (Dipartimento di scienze dell'atmosfera e della criosfera). 

Nasce in collaborazione con Aster, Gruppo Hera e HIT- Hub Innovazione Trentino il nuovo percorso di accelerazione per startup resilienti ai cambiamenti climatici di Progetto Manifattura “Climate-KIC Startup Accelerator Italy 2018-2019”.

Novità in arrivo per presentare le domande di contributo per ricerca industriale che si riferiscono al bando 6/2017 del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale. A partire da mercoledì 21 marzo l'invio andrà infatti posto in essere tramite il portale dei servizi al cittadino, sezione imprese e professionisti.

Condividi contenuti