Incubazione

Spin Lab è un programma globale di accelerazione che si focalizza sullo sviluppo dell’innovazione in ambito sportivo. Lanciato da Hype Foundation, piattaforma mondiale che connette tra loro gli attori dell’innovazione sportiva, combina i quattro elementi fondanti l’ecosistema dell’innovazione nello sport: università, brand, industria e startup. Trentino Sviluppo è uno dei 4 partner ospitanti - l’unico europeo - scelti da HYPE per guidare le startup selezionate nel loro percorso di crescita.

Due nuove startup si accingono a trasformare la propria idea imprenditoriale in realtà all’interno degli incubatori tematici di Trentino Sviluppo: sono la milanese YAPE e la trentina CarboREM, vincitrici di uno dei 35 percorsi di affiancamento aziendale presso i poli tecnologici italiani messi in palio durante la settima edizione del Premio Gaetano Marzotto, volto a sostenere una generazione di neoimprenditori che sappia far convivere innovazione, cultura, territorio e società.

Gli incubatori di Trentino Sviluppo ospitano Windcity e Shu, due delle startup vincitrici di Premio Marzotto

Entra il colosso Ardian in partnership con i gruppi Tozzi e Margherita

«10 startup per me posson bastare?» Parafrasando con ironia la famosa canzone di Battisti diamo il benvenuto alle 10 nuove startup insediate in Progetto Manifattura, che continua a crescere, raggiungendo le 47 imprese insediate.

Oggi si parla spesso di nuovi modelli di produzione. Non solo riciclo: il mondo delle imprese sembra essere interessato alle pratiche di riuso, un ripensamento dei modelli di produzione e consumo altamente sostenibile. Per il CRP - Centro di Riuso permanente - «serve ripensare il concetto di rifiuto» e creare processi di trasformazione dei materiali.

Dal 14 gennaio a Progetto Manifattura (Rovereto, TN) si aprono i corsi per neo-imprenditori da tutta Italia

Pitching, corporate social responsability, time-to-market, marketing B2C, social media crowdfunding. Per imparare il mestiere dell’imprenditore 2.0 oggi non basta conoscere l’inglese. L’impresa del futuro si fonda su idee innovative e molta creatività, ma anche su conoscenzei strutturate e know-how specifico.

SCUOLA DI IMPRENDITORIALITÀ E DI INNOVAZIONE SOSTENIBILE

Dal 14 gennaio a Progetto Manifattura (Rovereto, TN) si aprono i corsi per neo-imprenditori da tutta Italia

Pitching, corporate social responsability, time-to-market, marketing B2C, social media crowdfunding. Per imparare il mestiere dell’imprenditore 2.0 oggi non basta conoscere l’inglese. L’impresa del futuro si fonda su idee innovative e molta creatività, ma anche saperi strutturati e know-how specifico.

Revisione delle strategie commerciali, definizione del business model, costruzione di un sistema di controllo di gestione e pianificazione finanziaria, predisposizione del piano di marketing, accompagnamento nella presentazi[[wysiwyg_imageupload:553:]]one ad investitori: questi alcuni dei servizi di supporto manageriale che Progetto Manifattura potrà fornire a breve alle imprese insediate.

Condividi contenuti