Insediati

È arrivata la prima neve, ma quest’anno i policy maker hanno uno strumento in più per monitorarla e gestire le crisi idriche provocate dal cambiamento climatico: si tratta dell’app Mysnowmaps, realizzata dalla nostra insediata MobyGIS e premiata a Parigi dall’Agenzia Spaziale Europea. La startup si è infatti classificata seconda al prestigioso concorso Copernicus – Master, che si ti

“Spesso si parla della necessità di promuovere la mobilità sostenibile come se si trattasse di un compito che spetta esclusivamente alla pubblica amministrazione, in particolare ai Comuni, mentre in realtà è una questione che ha bisogno del sostegno di tutti” parte da questa riflessione di Franco Barbieri, fondato

Saranno le celle a combustibile di Solidpower a “nutrire” in maniera sicura, sostenibile ed ininterrotta i data center della Microsoft. Il colosso informatico americano ha infatti scelto l’impresa trentina, insediata nel Business Innovation Centre di Mezzolombardo per dare vita al proprio progetto di riorganizzazione architettonica delle centrali per lo stoccaggio dei dati.

Con “Leafbay” trovare parcheggio nella jungla urbana non sarà più un’utopia, ma una “ questione di clic”.

Solidpower, azienda leader nella produzione di sistemi a celle a combustibile ad ossidi solidi (SOFC), insediata nel BIC di Mezzolombardo, ha chiuso nei giorni scorsi un investimento di 40 milioni di Euro per il finanziamento della crescita di questa tecnologia innovativa e per l’ampliamento della sua produzione.

È stata presentata la settimana scorsa a Milano, in anteprima mondiale, la prima collezione in pelle vegetale derivante dalle vinacce di Vegea. La startup lombarda, fondata nel 2016 dall’architetto Gianpiero Tessitore e dal chimico industriale Francesco Merlino, si è insediata in Progetto Manifattura nel gennaio 2017.

La nostra insediata Route220, nata nel 2014 con l’obiettivo di fornire un servizio rivoluzionario e completo a chi guida elettrico, migliorando e valorizzando le soste di ricarica, affianca la città di Torino nel processo di transizione verso una mobilità sempre più eco-sostenibile.

La mobilità elettrica made in Trentino sbarca in Laguna. Nell'ambito delle iniziative promosse per la Settimana Europea della Mobilità (16-22 settembre), sono state infatti inaugurate a Mestre dall'assessore alla mobilità del comune di Venezia Renato Boraso le prime tre centraline pubbliche per ricaricare le auto elettriche gestite tramite il software progettato dalla nostra insediata Nevicam.

La startup Windcity, specializzata in mini-turbine eoliche super-efficienti, si è aggiudicata a Bruxelles il primo posto in assoluto tra migliaia di startup di 28 paesi, confermando la capacità di attrazione di talenti di Trentino Sviluppo e la grande innovatività delle start-up green insediate. 
Il premio Startup Europe Award, realizzato dal Parlamento Europeo e la Commissione Europea, in collaborazione con Finnova Foundation, ha l’obiettivo di individuare le imprese più promettenti su cui investire del panorama europeo.

Monitorare i  parametri ambientali e rilevare i campi elettromagnetici dannosi o le emissioni di gas nocivi come COV (composti organici volatili) o CO (monossido di carbonio), che possono causare malattie respiratorie e degenerative e aumentare l'incidenza di certi tipi di cancro: è questo l'obiettivo di WAVE e AIR, gli innovativi sensori ideati dalla nostra insediata UpSens. 

Condividi contenuti