Master plan

Nel giugno 2010, ad un anno dalla costituzione della società di scopo (incorporata per fusione alla società madre, Trentino Sviluppo, alla fine del 2014) , il master plan di Progetto Manifattura è stato ultimato grazie al lavoro di un team (Arup, Kengo Kuma & Associates, CarloRattiAssociati, Kanso) con competenze di analisi economica ed aziendale, progettazione strategica, progettazione urbanistica ed architettonica.

La stesura del master plan, che definisce le linee-guida del progetto, ha coinvolto una pluralità di soggetti, a partire dal Comitato di indirizzo della società, ed è stata discussa in diversi incontri pubblici, con l’obiettivo di promuovere la formazione di una comunità locale di specializzazioni nell’ambito della clean technology e del green building, che costituiscono le due aree prioritarie di Progetto Manifattura. 

Il master plan presenta la visione generale di una nuova Manifattura incardinata su due elementi principali: sostenibilità e innovazione.113

61

Sostenibilità: il master plan definisce i criteri per rendere l'ex Manifattura Tabacchi un caso esemplare di utilizzo di soluzioni e tecnologie “pulite”. Sia il restauro degli edifici storici sia la costruzione delle nuove strutture che sostituiranno i capannoni degli anni '50 risponderanno agli standard più avanzati di efficienza energetica e di riduzione dell’impatto ambientale, conseguendo la certificazione LEED. L’architettura della Manifattura avrà il compito di promuovere uno stile di lavoro e di vita ecosostenibile.

Innovazione: il master plan individua un criterio di uso degli ambienti che mira ad incoraggiare creatività e interazione. La progettazione degli spazi di lavoro e delle aree pubbliche è prioritariamente orientata all'obiettivo di favorire, ospitare e rappresentare pubblicamente quei processi di open innovation ai quali Progetto Manifattura si ispira, congiuntamente ad una forte identità architettonica.

Il master plan è stato approvato dal Consiglio di amministrazione di Progetto Manifattura Srl l'8 luglio 2010 e presentato alla Giunta della Provincia autonoma di Trento in data 9 luglio. La versione finale si può scaricare in formato PDF.

Team

Il master plan di Progetto Manifattura è il risultato del lavoro di un team di progettisti di rilievo internazionale composto da:

  • Arup – per l’identificazione delle soluzioni tecnologiche orientate a rendere il complesso sostenibile dal punto di vista ambientale ed energetico;
  • Kengo Kuma & Associates e CarloRattiAssociati – per la progettazione architettonica ed urbanistica di massima;
  • Kanso – per l’analisi tecnico-economica e la definizione del profilo dei soggetti da insediare.

62

 

Advisor

Per l’interazione con il team di progettazione il Consiglio di amministrazione di Progetto Manifattura si è avvalso di tre consulenti, per gli aspetti riguardanti il contesto architettonico ed urbanistico locale nel quale inserire il progetto:

  • arch. Mario Agostini
  • arch. Giovanni Marzari
  • arch. Ruffo Wolf